Il Cral dell’Asp di Siracusa premia i figli dei dipendenti vincitori delle borse di studio XII edizione

Anche quest’anno, per il dodicesimo anno consecutivo, il CRAL dell’Asp di Siracusa ha consegnato le borse di studio a due figli di dipendenti che hanno conseguito la laurea di secondo livello e il diploma di scuola superiore con il massimo dei voti.
A vincere il concorso sono stati Sebastiano Gozzo figlio della dipendente Santina Barone che ha conseguito la laurea magistrale in Biologia molecolare e cellulare all’Università degli studi di Siena con 110/110 e lode e Salvatore Tirrito, figlio della dipendente Maria Brancato che ha conseguito il diploma di maturità classica con 100/100.
La cerimonia si è svolta nella sala riunioni della Direzione generale dell’Asp di Siracusa alla presenza del direttore generale Salvatore Lucio Ficarra e del presidente il Consiglio direttivo del Cral Vincenzo Bastante.

Targhe e assegni, rispettivamente di 600 euro per la laurea e 300 per il diploma, sono stati consegnati dal presidente e dal vice presidente del Cral Vincenzo Bastante e Luigi Casinotti e dal delegato alla Cultura del Circolo Nazzareno Apolloni, nel corso di una cerimonia che si è tenuta nella sala riunioni della Direzione generale dell’Asp di Siracusa alla presenza del direttore generale Salvatore Lucio Ficarra e del direttore del Dipartimento Integrazione socio-sanitaria Anselmo Madeddu. A ritirare i premi sono stati i genitori dei due giovani vincitori che sono fuori sede per ragioni di studio e di lavoro.

Il direttore generale Salvatore Lucio Ficarra si è congratulato per i risultati ottenuti dai due giovani “con l’augurio di un prestigioso futuro professionale” ed anche con tutti gli altri giovani partecipanti al concorso che hanno ottenuto eccellenti valutazioni finali.

Il presidente del Cral Vincenzo Bastante ha ringraziato i componenti la Commissione esaminatrice del concorso, Nazzareno Apolloni, Luigi Casinotti, Angela Cedro, Margherita Greco e Carmelo Schiavo, per la loro scrupolosità e serietà nella scelta dei vincitori.

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *