Noto, la stagione del cartellono Palco centrale – non solo classici si conclude con “Sinfonia Mediterranea”

Martedì prossimo, 7 maggio, sul palco del Teatro “Tina Di Lorenzo” di Noto sarà protagonista “Sinfonia Mediterranea”, recital sulla tradizione musicale mediterranea. E’ l’ultimo spettacolo della stagione per il segmento Palco centrale-Non solo Classici, in sostituzione dello spettacolo “Come d’Incanto….l’Operetta”, in programma il 3 maggio e annullato per problemi inerenti la compagnia. “Sinfonia Mediterranea” racconta l’anima della tradizione popolare siciliana, napoletana, spagnola e dei paesi dell’oriente mediterraneo, tra storia, canti, musica, danza e teatro. Il programma spazia tra la musica popolare classica, la lirica, la tradizione etnica, la canzone d’autore, balli e coreografie orientali, attraverso un percorso storico-musicale che, partendo dalle origini, giunge fino alla metà del Novecento nell’assoluto rispetto filologico dei brani eseguiti. Uno studio approfondito sui testi, sulle sonorità degli strumenti impiegati in concerto (mandolino, chitarra, bouzuki, percussioni popolari, ecc…) e sulle tecniche esecutive, riadattata alla tradizione della vocalità lirica. Uno spettacolo in cui diverse culture, diversi stili di vita, diversi gusti e diversi sogni si scontrano, si incontrano, si abbracciano e si uniscono attraverso il movimento e il ritmo, creando quella che in modo semplice possiamo chiamare “magia”. Tutti i brani del repertorio sono stati trascritti ed arrangiati dai musicisti stessi che, attraverso il filtro della sensibilità artistica fin qui acquisita, ne hanno dato una personale lettura interpretativa. Il risultato è una messe di suggestioni perdute e di ritmicità sonore piene di malìa, che si fonde in uno spettacolo prezioso fatto di sottili eleganze. Cast artistico: Daniela Rossello (soprano), Emanuele Puglia (voce recitante), Pasquale Zinno (voce popolare), Faisal Taher (voce dell’oriente), Fabiola Suriano (danza orientale), Nuccia Venturo (danza flamenca e popolare).
Musicisti: Massimo Genovese (chitarra classica, mandolino, bouzuki). Michele Gagliano (chitarra classica) Giuseppe Torrisi (mandolino, chitarra classica, bouzuki), Marco Carnemolla (contrabbasso) Riccardo Gerbino (tabla e percussioni). Produzione: Associazione Incanto Mediterraneo.
Appuntamento martedi 7 maggio alle ore 20,45

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *