Siracusa, Sabrina Gambino verso la nomina di procuratore

La terza commissione del consiglio superiore della magistratura ha nominato all’unanimità Sabrina Gambino, procuratore di Siracusa. Gambino, 53 anni, originaria di Caltagirone, è stata preferita ad altri due magistrati catanesi, che erano rimasti in lizza per occupare la carica che è stata fino al mese di settembre di Francesco Paolo Giordano. La nomina dovrà adesso passare al vaglio del plenum del Csm prima di divenire pienamente operativa.
Sabrina Gambino è la prima donna a guidare la Procura di Siracusa. Attualmente è sostituto procuratore generale alla Corte d’Appello di Catania. Ha rappresentato la pubblica accusa al processo contro l’ex presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo.

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *