Siracusa si prepara ad un prestigioso appuntamento con la pallanuoto mondiale. Dal 12 al 19 giugno

4 giugno 2019 – Finite le emozioni del campionato di Serie A1, la piscina “Caldarella” di Siracusa si prepara ad un prestigioso appuntamento con la pallanuoto mondiale. Dal 12 al 19 giugno, infatti, nell’impianto della Cittadella dello Sport, arriva la Nazionale italiana allenata da Sandro Campagna, che si radunerà per un collegiale molto importante.

Non appena sarà conclusa la Final Eight di Champions League in programma ad Hannover, gli azzurri convocati da Campagna si ritroveranno a Siracusa, dove inizieranno la preparazione in vista dei campionati mondiali che si svolgeranno a Gwangju, dal 15 al 27 luglio. Negli ultimi giorni del collegiale, inoltre, si aggiungerà la Grecia, con la quale è prevista un’amichevole ufficiale in data e orario che sono ancora da definire.

La Nazionale italiana rimarrà in Sicilia fino al 20 giugno, quando partirà alla volta di Berlino per partecipare al 4 Nazioni di Potsdam con Montenegro, Germania e Grecia. Dopo tre giorni di riposo gli azzurri riprenderanno la preparazione al centro federale di Ostia e il 2 luglio voleranno a Barcellona per un common training con la Spagna, cui seguirà il torneo di Portugalete (4-5-6 luglio). Dopo un giorno di riposo è in programma il trasferimento a Seul, dove il Settebello si fermerà dall’8 al 12 luglio, prima di raggiungere Gwangju e iniziare l’avventura mondiale.

Ai campionati mondiali, l’Italia esordirà con il Brasile alle 19:10 locali (le 12:30 italiane), quindi affronterà il Giappone (il 17 luglio alle 16:30) e la Germania (19 luglio alle 12:30). Il primo posto del girone consentirebbe agli azzurri di qualificarsi direttamente ai quarti di finale del 23 luglio. Le semifinali sono previste il 25 luglio, mentre le finali il 27. Campioni e vice campioni del mondo si qualificheranno direttamente alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

La Cittadella dello Sport e il Circolo Canottieri Ortigia si preparano, dunque, ad accogliere la Nazionale per sostenerla nel cammino verso il torneo iridato. Il Settebello, come sempre, potrà contare sul calore che contraddistingue gli appassionati di pallanuoto di questa città.

Nei prossimi giorni, saranno diffusi maggiori dettagli sul programma degli allenamenti e sull’amichevole internazionale con la Grecia.

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *