Noto, presentata la Noto Card che consente sconti a Musei e mostre 

Nella sala Giunta di Palazzo Ducezio, alla presenza del vice Sindaco Frankie Terranova, Sebastiano Adernó, Società Cooperativa Tempora, ha presentato la novità dell’estate 2019: la Noto Card. La tessera granata con cui si ha diritto ad una scontistica relativamente all’ingresso a Musei, mostre e Palazzi. Oltre ai 12 siti che hanno aderito all’iniziativa, la card consente di usufruire di sconti anche per i trasporti. Tutti i dettagli dell’iniziativa, che si pone subito in una fase sperimentale, per verificarne gradimento e margini di miglioramento, sono contenuti nell’apposita app (sia per iPhone che cellulari con sistema Android) scaricabile da play store cercando “NotoCard”. In occasione dell’avvio ufficiale sono stati invitati a Palazzo di Città i responsabile delle strutture ricettive di Noto che insieme con l’Infopoint di Corso Vittorio Emanuele, e con i siti visitabili, sono anche luogo dove il turista può acquistare la card. Proprio con gli operatori del settore sono stati affrontati tutti gli aspetti e le potenzialità di questo strumento che dovrebbe poter invogliare il visitatore a vedere tutti i luoghi di interesse architettonico, storico e culturale. Il costo della Noto Card è di €5, con prezzo speciale per le strutture che vorranno acquistarne uno stock. Anno zero per questo esperimento con cui sarà possibile realizzare anche una conoscenza approfondita dei luoghi più richiesti e graditi.

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *