CNA Siracusa, solidarietà all’avvocato Favi e all’avvocato De Luca per il vile attentato subito

“Ho appreso dalla stampa la notizia dell’atto incendiario ai danni dell’auto dell’avvocato Cristina De Luca, moglie del presidente dell’Ordine degli Avvocati di Siracusa Francesco Favi. Ad entrambi va la mia solidarietà personale e quella dell’intera CNA di Siracusa”.

A dichiararlo è Innocenzo Russo, presidente provinciale di CNA Siracusa, commentando il vile attentato ai danni dei due noti avvocati siracusani.

“L’ennesimo atto incendiario che colpisce la parte sana della città è un segnale molto grave, sintomo di un clima pesante e di un inaccettabile scatto in avanti da parte di chi crede che con l’intimidazione e la violenza si possa in qualche modo ostacolare il lavoro comune di chi ogni giorno lotta per la legalità e la trasparenza”.

“Confido che gli inquirenti e le forze dell’Ordine – conclude il presidente Russo – possano rapidamente chiarire l’intera vicenda e assicurare i responsabili alla Giustizia”.

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *