Si avvia l’iter per le nuove funzioni del Ciapi di Priolo

È stata accolta la proposta presentata dal gruppo promotore “ Creazione di un centro di ricerca di eccellenza delle nuove tecnologie CIAPI di Priolo.
L’iniziativa è stata accettata e valutata positivamente dai sindacati di categoria e dai deputati presenti all’audizione.
La commissione conclude i lavori con l’unico obiettivo di rilanciare il Ciapi e la sua offerta formativa legata alle richieste del mercato del lavoro .
Il presidente della quinta commissione Ars cultura e formazione, Luca Sammartino ha comunicato che la commissione si adopererà per presentare un nuovo disegno di legge che interpreti la proposta del territorio. In particolare quella espressa dai rappresentanti del comitato, Alessandro Biamonte e Marco Monterosso alla presenza del vice presidente Anci, Amenta. Dei parlamentari regionali Ternullo, Zito, Cafeo, gli esponenti delle amministrazioni dei comuni di Augusta, Palazzolo, Canicattini, Buscemi e Ferla.
Soddisfazione è stata espressa da parte di tutti i partecipanti per l’esito dei lavori .

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *