Noto, nuova mostra d’arte nei Bassi di Palazzo Nicolaci

È stata inaugurata ieri sera, venerdì 14 giugno, e resterà aperta al pubblico sino a fine mese, 30 giugno, la personale “Sandra Rizza solo show“. Il progetto si incastona nella Rassegna “Percorsi di NOTOrietà” patrocinata dal Comune di Noto in partenariato con lo Studio Barnum di Vincenzo Medica. Alla presenza dell’Assessore comunale alla Cultura Frankie Terranova l’artista è stata presentata dal curatore della mostra Vincenzo Medica e dal testo critico di Antonio Zimarino: “Sandra Rizza ha metaforizzato il mito della simbolica highway American Route 66 con la propria data di nascita, ci è lecito provare a decostruire la metafora individuando in quale “luogo” di questa strada si possa trovare la sua “narrazione” umana e artistica. Attraverso queste scelte formali l’artista sembra prendere coscienza della complessità irriducibile degli intrecci e delle relazioni (formali, esistenziali) ma senza provare tensioni ansiose”. Sandra Rizza, protagonista sino al 30 giugno ai Bassi di Palazzo Nicolaci, è siracusana e sin da bambina respira arte già in casa avendo la mamma pittrice. Inevitabile, dunque, la scelta del Corso di studi, dal Liceo Artistico all’Accademia, prima di trasferirsi a Roma per approfondire la sua sperimentazione artistica. Collettive e personali in Sicilia ma anche in Italia e fuori confine, caratterizzano la sua attività già da diversi anni. La mostra di Noto è un ulteriore tassello alla sua presenza capillare nell’Isola.

E.V.

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *