“Dopo la scuola – Floridia Solidale”. Dopo il sostegno didattico, ora i campus.

Si è concluso il sostegno didattico del progetto “Dopo la scuola” per i bimbi segnalati dai servizi sociali, caritas e scuole, per l’anno 2018-2019, ma continua il lavoro di coordinamento della rete “Floridia Solidale”. Per ben 14 bambini si aprono le porte dei campus estivi accolti generosamente dalla ASD Mediterranea Calcio, da Magicorum di Loris e Lucilla, dalle ComeTe e dal Il Filo di Arianna. Questa è la risposta solidale di Floridia, visto le situazioni economiche in cui versano gli enti comunali. L’idea, nata in sintonia tra l’ex assessore Ferdinando Adorno e la coordinatrice pedagogica del progetto Patrizia Tidona, ha avuto la collaborazione delle assistenti sociali del Comune e delle realtà che hanno risposto positivamente. Un altro tassello per costruire una Floridia – Città Educativa.
Il “Dopo la Scuola”, progetto rafforzato dal protocollo d’Intesa tra l’associazione Ninphea, il Comune di Floridia e il I Istituto Scolastico “Ed. De Amicis”, e da un accordo di rete con diverse associazioni operanti sul territorio, da settembre 2018 a maggio 2019 ha sostenuto 20 ragazzi. I loro miglioramenti scolastici sono state le più grandi soddisfazioni. Un risultato ottenuto grazie anche alla tutor Cristiana Fontana e alle insegnanti in pensione, volontarie dell’Auser.
Dieci ragazzi hanno potuto svolgere, nel corso dell’anno, attività sportive come calcio con l’ASD Mediterranea, tennis con l’ASD Wimbledon, danza con Olympus e Hobby Sport, karate con l’ASD Energy Center. Hanno potuto vedere e commentare film proiettati al Museo Nunzio Bruno. Hanno ricevuto materiale didattico offerto dalla Caritas Diocesana e abiti donati da tanti genitori e associazioni. Hanno ricevuto libri di lettura dalla Casa Editrice Mamme Online. Hanno potuto festeggiare gratuitamente compleanni nella sala del Centro Victor. Hanno potuto usufruire di ingressi gratuiti per il parco giochi di Contrada Vignalonga grazie all’intesa tra l’amministrazione guidata dal sindaco Limoli e le Associazioni del Luna Park.
“Un progetto che Floridia ha sostenuto con fondi di solidarietà pervenuti – sottolinea la presidente Giovanna Tidona – dai diversi eventi realizzati in collaborazione con tante associazioni aderenti alla rete solidale: dalla Fidapa all’Auser, dall’associazione Danza Storica alla Padre Pio, dall’Asd. Burraco ai musei, dall’associazione Pozzallo in Pizzica alla rete d’impresa, ai singoli professionisti e ai semplici cittadini. Grazie!”

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *