Le magie di mago Jerry incantano grandi e piccini

Calogero La Bella è un collaboratore di cancelleria della Corte d’Assise, con la passione per la magia. In arte è mago Jerry e il suo idolo è stato da sempre il mago Silvan a cui si ispira. “Osservavo ogni minimo movimento di Silvan – dice La Bella – tutti i movimenti di mago Silvan e li studiavo per comprendere come da una mano vuota potesse spuntare fuori un mazzo di carte o un fiore o un coniglio”. Nel 1992, dopo piccoli esperimenti, l’aspirante mago partecipa ad uno spettacolo di magia. E’ la sua prima esibizione davanti ad un pubblico. E per Calogero mago Jerry sono applausi del pubblico per i numeri che egli presenta sfoggiando le mani e alcuni strumenti di lavoro di sua costruzione.

Da quel momento comincia la carriera artistica di mago Jerry girando in lungo e in largo la Penisola. Ma non solo. Il suo spettacolo viene osservato da impresari di mezza Europa, e Calogero La Bella si esibisce in Belgio, in Romania, in Grecia, in Portogallo, paesi nei quali ottiene grandissimo successo. A breve, mago Jerry si recherà in Lituania dove è atteso da una serie di spettacoli.

Calogero La Bella, nato a Sciacca 50 anni fa, vive a Siracusa dall’età di 23 anni, è una persona sorda. Grazie all’Associazione nazionale sordomuti, ha ottenuto un concreto aiuto per farsi conoscere in Italia e all’estero. Ma Calogero è grato alla moglie Annalisa, che è stata sempre al suo fianco e non gli ha mai fatto mancare vicinanza e sostegno anche sul palcoscenico, visto che è lei a ricoprire il ruolo di valletta durante le esibizioni. Un grande successo di pubblico e di ammirazione mago Jerry l’ha ottenuto lo scorso anno al Deaf International di Genova, dove ha partecipato assieme ad altri colleghi prestigiatori.

Mago Jerry è una piccola celebrità. Oramai lo chiamano da tutte le parti, in Sicilia e in particolar modo in provincia di Siracusa, come intrattenitore in banchetti nuziali o in eventi festosi quando i bambini festeggiano il compleanno e offre dei numeri di magia attraverso i social, riuscendo a materializzare i suoi sogni.

Autore dell'articolo: ma1tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *